Malocchio, come Togliere o Fare una Fattura


Per voi tutti, amici di Antica Stregoneria, una popolarissima Fattura magica appartenente alla Stregoneria Italiana, diffusa soprattutto nelle regioni del Sud e nelle Isole che può essere utilizzata sia per lanciare un Malocchio sia come controfattura.

Ecco cosa vi occorre:

  • Calderone o una pentola
  • Sale grosso
  • Acqua
  • 1 indumento intimo della persona da liberare dal malocchio o da affatturare (in caso non fosse possibile, usate un oggetto)
  • Acqua

Come Procedere

Mettete nel calderone l’ indumento della persona su cui si compie la magia, quindi versateci il sale e il sale, quindi accendete la fiamma.  A questo punto le due alternative:

  1. Se intendete liberare qualcuno dal Malocchio, recitate delle preghiere e delle invocazioni affinché lo sfortunato sia libero dal maleficio, spegnete il fuoco prima che l’ acqua arrivi ad ebollizione. Quindi lasciate asciugare l’ indumento e che poi verrà indossato per essere libero completamente dalla fattura.
  2. Se lo scopo è quello di affatturare qualcuno o far soffrire il nemico, portate l ‘ acqua ad ebollizione, maledicendo e ingiuriando la persona su cui si vuole gettare il malocchio. L’ intensità del calore dell’ acqua è pari all’ intensità del malocchio e del dolore che si vuole infliggere. Il punto di ebollizione rappresenta una fattura e un malocchio potenti; se si lascerà bollire l’ acqua si potrà anche essere causa della morte del soggetto. Al termine il vestito intimo della persona affatturata viene sepolto lontano dalla propria casa. Se viene seppellito vicino l’ abitazione della persona da colpire, la magia sarà più forte e agirà veloce.

Nota: evitate di procedere con l’ ultima parte perché l’ incantesimo potrebbe causare un’ onda di ritorno triplicata, quindi ci si maledirà da soli!. L’ articolo è a scopo informativo, Antica Stregoneria non si assume alcuna responsabilità.

About these ads

~ di Jules su 10 febbraio 2012.

167 Risposte to “Malocchio, come Togliere o Fare una Fattura”

  1. mentre mettiamo acqua sale e l’indumento che preghiere dobbiamo recitare…dove possiamo trovarle??

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.123 follower