Incantesimo d’ Amore con la Mela.

Proviene dalle campagne della Germania e da alcuni paesi nordici  questo antico incantesimo d’ amore che sembra risalire al X secolo. La mela è legata al simbolismo d’ amore e morte; essa è il cibo delle fate e tabù per gli uomini. Per i popoli vichinghi  erano proprio le mele magiche della dea Idun a consentire l’ eterna giovinezza agli Dei; per i celti le mele di Avalon erano le più magiche, mentre nella tradizione cristiana sono il peccato di Eva.

 

Ecco cosa recita l’ incantesimo:

Quando di venerdì si leva il sole

Coglierai la più bella delle mele

Poi col tuo sangue dal rosso colore

Scrivi il tuo nome e quello del tuo amore

Su di un foglio di carta immacolato

Che da nessuno mai sia usato.

Con un coltello il frutto taglierai

Il foglio scritto dentro vi porrai

Le due metà della mela riunisci

Con due rametti di mirto ben lisci.

Mettila ad asciugare dentro il forno

Foglie di mirto avvolgile intorno.

Celala nel guanciale dell’ amata

Ma bada che sia fatto a sua insaputa

E se il segreto tu potrai serbare

Presto la bella ti darà il suo amore.

Questo incantesimo vale tanto per l’ uomo che per la donna. Prima del rito e nei giorni a seguire, era usanza recarsi in un luogo solitario dove formare un piccolo cerchio magico sul terreno con del mirto e si pregava la Dea per la buona riuscita dell’ incantesimo.

Alcune dee che possono essere pregate sono:

  • Idun
  • Freya
  • Venere
  • Morgana
  • Afrodite
  • Habondia
  • Hertha
Annunci

~ di Jule su 7 febbraio 2012.

Una Risposta to “Incantesimo d’ Amore con la Mela.”

  1. Mi incuriosisce questo incantesimo! 😮

    Mi piace

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...