Malocchio, come “guarire” una fattura magica.


Per voi tutti, amici di Antica Stregoneria, una popolarissima contro-fattura magica appartenente alla Stregoneria Italiana, diffusa soprattutto nelle regioni del Sud e nelle Isole che può essere utilizzata anche per guarire piccoli malanni.

Ecco cosa vi occorre:

  • Calderone o una pentola
  • Sale grosso
  • Acqua
  • 1 indumento intimo della persona da liberare dal malocchio o da “curare”.
  • Acqua

Come Procedere

Mettete nel calderone l’indumento della persona su cui si compie la magia, quindi versateci abbondante sale e acqua, quindi accendete la fiamma.  A questo punto, recitate delle preghiere e delle invocazioni affinché lo sfortunato sia libero dal maleficio, spegnete il fuoco dopo qualche minuto che l’acqua arrivi ad ebollizione. Quindi lasciate asciugare l’indumento che poi verrà indossato per essere liberi completamente dalla fattura o dalla malattia.

È importante che tu legga questi post:

~ di Jule su 10 febbraio 2012.

177 Risposte to “Malocchio, come “guarire” una fattura magica.”

  1. scusate una domanda se l’indumento della persona a cui si vuole fare il malocchio è stato usato da un’altra persona… cosa potrebbe succedere? sto parlando di una maglietta

    Mi piace

  2. Grazie per la risposta. Buona giornata

    Mi piace

  3. Scusate le domande un po’ da principiante
    1) va bene anche quando è luna nuova?
    2) va bene un suo asciugamano (quello intimo) che è stato lavato ma ha ancora il suo odore?

    Mi piace

  4. Mi sai consigliare se posso fare uno slegamento visto che ho combinato un casino con questi rituali..grazie ..se e’ si dimmi quale posso fare ..

    Mi piace

  5. Ciao posso annullare un legamento d’amore che ho fatto e invece di legarsi a me e’ molto altalenante…secondo alcune voci se faccio questo annullamento lui diventa stabile ..mi puoi dire qualcosa in merito..grazie

    Mi piace

  6. Io volevo dire qualcosa in merito ai rituali fai da te …qualche mesi fa recitai per parecchio sere in rituale per legare a me la persona che amo …ebbene inizialmente sembrava che ci fosse un colpo di ritorno …io smisi di farlo e non ci ho più pensato ho cambiato lavoro e quello mi appagava , improvvisamente lui si è dedicato a me dicendo di amarmi e adesso e’ sempre attaccato a me …il rituale ha funzionato quando io smisi di pensarci …

    Mi piace

  7. Ciao volevo farti una domanda, da anni facevo dei rituali sciamani per togliere blocchi tra due persone, poi ho fatto un rito in magia rosa di riavvicinamento con un mio ex chiedendo se fosse realmente la persona giusta, risultato ho avuto uno schifo e una repulsione per questa persona. Vuol dire che non era la persona giusta per me ? praticamente l’ho completamente rimosso e dimenticato con tanta indifferenza.

    Mi piace

    • Si possibile ma sappi anche che questi riti manipolatori fanno effetto contrario perché l anima delle persone è libera, esiste il libero arbitrio e ognuno ha il proprio destino da seguire.

      Sciogliere è il primo passo per incominciare a far entrare nella vita qualcosa di davvero migliore. 💜

      Mi piace

  8. Io credo che lui avesse fatto qualche rituale nei miei confronti nel senso che l’avevo rivisto pur stando con un’altra donna mi rompeva le scatole a me non interessava più ma da un giorno a l’altro e come se avevo una fissa per lui ecco perchè avevo provato a fare rituali per togliere i blocchi c’era stata una brutta discussione e io l’avevo lasciato, poi ho provato con la magia rosa chiedendo se era veramente giusto lui come persona ma il risultato e che mi sono liberata di lui e le ossessioni che avevo sono svanite.Io non mi sono mai guardata indietro e mi sembrava strano questa fissa dopo tanto tempo. Ti ringrazio di avermi risposto.

    Mi piace

  9. salve, ho scoperto che 2/3 anni fa mi è stata fatta una fattura di non poter più avere una relazione seria e di non poter instaurare un rapporto che tutti gli uomini tendono ad allontanarsi da me di punto in bianco. sono ufficialmente single da tre anni e non riesco a trovare una persona che ci tiene a me e che non sparisca dal punto in bianco o che non mi cerchi sono per avventure. tengo a precisare che le persone che mi hanno detto di essere colpita da una fattura non si conoscevano e una di esse è sensitiva da 20 anni e senza l’aiuto delle carte è riuscita a dirmi ciò che avevo. ho 21 anni e di recente ho anche scoperto di possedere il dono della chiaroveggenza che devo ancora ampliare, il punto sta che da 3 anni a questa parte ho sempre avuto la sensazione di avere qualcosa addosso e di non essere pulita, sono sicuramente stata colpita da questa fattura livello medio. vorrei sapere se la posso fare tranquillamente anche al caso mio e soprattutto la fase lunare deve essere crescente o calante? grazie mille

    Mi piace

    • Ciao cara, si puoi fare questo semplice rito e in qualsiasi momento o fase lunare. Pero’ io penso che a te serva qualcosa di più specifico.

      Se questa persona ha usato oggetti e feticci allora la fattura continuerà a lavorare finché non saranno distrutti nel fuoco dopo essere stati purificati in acqua salata.

      Mi piace

      • e come potrei liberarmi finalmente di questa maledetta fattura che mi porta all’esasperazione?
        ho eseguito il rito di sopra contro il malocchio e due giorni dopo mi si è spezzato il dente vicino a quello del giudizio senza sentire dolore e dentro ho visto tanti fili bianchi e rossi piccoli (non era assolutamente cibo) dopo che gli ho tolti (in parte poiché è rimasto uno che ahimè non si fa togliere) mi sono sentita pulita, leggera, felice.
        mi potresti dire come posso fare a liberarmi di ciò? magari possiamo parlare in privato che ti giuro sono arrivata quasi alla depressione per questa maledetta fattura che non mi fa più vivere serenamente..
        grazie mille

        Mi piace

        • Mi dispiace Giorgia, questo è solo un blog di informazione, non si offrono servizi.

          Ti porto però un insegnamento: l’anima è libera ed inattaccabile perché proviene dalla Divinità, è fatta di luce. Quando risvegli la consapevolezza di questo e della presenza divina, allora com puoi pensare che una fattura sia più forte della divinità?
          Più ti focalizzi sul problema e sul “male”, più gli dai potere privandoti della tua energia.

          Risveglia la fede e avvolgiti di luce, di amore divino e non focalizzati su ciò che è dannoso. Vedi le persone per quello che sono: puntini anonimi,una persona è nulla fra tante, figurati rispetto alla divinità.

          Mi piace

        • Buongiorno ho visto il commento sopra se posso permettermi di dare un suggerimento visto che sono vessata anche io, in luna calante faccio un rituale che si può fare di martedì, sabato, e domenica sempre in luna calante. preparate dell’olio di oliva con dentro un rametto di rosmarino sarà l’olio per ungere la candela, ci vuole una candela viola- rossiccia quel viola cardinale. Purificare la candela con acqua santa, o mettetela in acqua sale un giorno prima senza bagnare lo stoppino. Quando fate il rito passate l’olio di rosmarino dal basso verso l’alto sulla candela e caricatela pensando che tutto il male vada sotto terra, su un pezzetto di carta naturale bianca scrivete tutti i blocchi svaniscono / spariscono piegate il fogli tre volte accendete la candela e bruciate il foglio sulla fiamma dicendo per tre volte”Elementi ed energie di fuoco aiutatemi nel mio intento, proteggetemi da ogni male in ogni forma, invertite le negatività che mi è stata mandata” quando l’avrete recitata per la terza volta dite Così sia. E’ molto potente questo rito perchè si chiede alle forze dell’universo. Spero di essere stata utile.

          Mi piace

        • Grazie Marina, anche se le corrispondenze non mi suonano molto corrette, ma io sono più classico.

          Da un occhiata anche al post su come liberarsi dalle emozioni e dalle esperienze negative legate a ricordi, esperienze o persone. Aggiungici sale e peperoncino, fallo fuori da casa, va bene il balcone perchè le esalazioni possono irritare molto.

          Non bisogna mai mandare indietro sennò non si conclude nulla… Diventa una pallina da ping-pong, uno passa all’altro e nel frattempo la pallina guadagna velocità forza e energia. Pulisciti, fa il rito e non pensarci più. Focalizzati sulle cose belle. La vita è troppo preziosa per passare il tempo focalizzati su ciò che ci fa male.

          Mi piace

  10. Ciao volevo saere una cosa se si fanno controfatture di ala magia dove si specifica , feticci, per via di ingestione di cibo etc, le persone malefiche se hanno un feticcio quando riprova a fare del male gli si ricontorce indietro? non sempre gli oggetti te li mettono in casa ma possono lavorare su delle bamboe e fare poi il rito di trasfert.

    Mi piace

    • Esattamente. No nella maggioranza dei casi la fattura continua a lavorare finché il feticcio o l’oggetto affatturato non è purificato e distrutto.

      Quegli oggetti sono un po come delle batterie che continuano a funzionare finché qualcuno non le “smonta”. Purtroppo.

      Mi piace

      • Mi scuso per aver fatto errori ma avevo scritto con lo smartphone e la visualizzazione è piccola, io anni fa ho trovato in camera mia i peluche e pupazzetti sia regalati che miei pieni di pezzi di stoffa cuciti all’interno erano pezzetti di pigiami e vestiti della nostra famiglia mi sono anche sentita male, una signora mi aveva detto cosa fare di buttarci l’acqua santa andare al mare e fare intorno un cerchio di sale e bruciare il tutto pregando . Dopo due ora che sono tornata a casa ha chiamato una parente piangendo credo fosse stata lei. Ho rinvenuto molte schifezza in casa ma una volta tolti tali oggetti e si fa partire una contro fattura se provano a rifarti feticci e oggetti malefici gli si rivoltano indietro?

        Mi piace

        • Mmm si potresti proteggerti. Comunque vivresti sempre con quest ansia della magia nera.

          C’è un arma ed è la Fede. La Divinità è più forte di una strega, la Divinità non permette il male.
          L energia divina permea tutto ed è dentro di te anche. Collegati a questo pensiero e risveglia la consapevolezza della divinità. Se la divinità è ovunque è fuori di te dentro di te e nel tuo nemico e in questo caso, come potrebbe coesistere l energia buona di una divinità che ti aiuta, assieme a quella di una magia che vuole ferirti?

          Leggi: esercizio di auto potenziamento ed il post sull’anima. Sono buoni punti di partenza.

          Mi piace

  11. qualcuno di sicuro mi ha fatto il malocchio o qualche malefico incantesimo o mi ha mandato un maleficio la mia vita e tutta una crepa come posso fare a liberarmi una volta per tutte di questo male che mi persegiuta? Aiutatemi

    Mi piace

  12. Il male quando viene tolto ritorna sempre indietro al mittente, quando andavo anche da un prete esorcista mi ha spiegato che Dio non punisce nessuno ma togliendo un maleficio l’entità che era stata inviata e chiamata in causa non potendo prendersela più con te ritorna da chi l’ha inviata ecco perchè la rifanno, anche quando trovo oggetti lavorati e li sciolgo io non so chi siano e puntualmente arrivano telefonate strane chi l’aveva fatta penso che percepisce.

    Mi piace

  13. Un giorno una persona mi ha detto che mi ha fatto fare il malocchio perché convinto che gli avessi rubato un anello in casa sua. A parte che io sono estraneo a questo fatto, in effetti ho avuto degli episodi particolarmente brutti ed ho anche rischiato la vita. Le cose ora vanno spesso male. Io non credo al malocchio, ho una cultura scientifica, ma c’è qualcosa che non mi convince. Cosa posso fare?

    Mi piace

    • Ciao Guido, ma che razza di gente da una cosa del genere per un anello? 😱

      Prima do tutto il malocchio è un atto mosso soprattutto dall’invidia e per do più inconsapevole. Al massimo ti ha fatto una magia. Questo ti dovrebbe far capire che questa persona non ha nemmeno le idee chiare su cosa dice.

      Comunque, un rito di purificazione non fa mai male.
      Brucia le foglie secche di ulivo come incenso, ogni giorno per sette giorni per purificare l’aria in casa tua (lavorale in polvere o intere se ti scoccia, e se hai fede pronuncia una preghiera per benedirle) .
      Per purificati addosso puoi usare bagni di foglie di ulivo e/o sale.
      Strofinati un uovo fresco come fosse una spugna. È un elemento purificatorio.

      Muovi una candela o qualsiasi altra fiamma sul pavimento compiendo movimenti circolari per fugare gli spiriti, ad esempio puoi farlo prima o dopo la fumigazione.

      Buona fortuna.

      Mi piace

    • Ah, dimenticato. Nei primi giorni potresti avvertire come se le cose vadano “peggio”. Questo è sintomo di catarsi: l’energia negativa ed eventuali spiriti reagiscono, trovano una valvola di sfogo ma sono costretti ad andar via per effetto dei sacramenti e delle sostanze usate (ulivo, fuoco, sale, ecc).

      Mi piace

  14. vrrei fare un malocchio a una persona che mi fa del male

    Mi piace

Lascia un Commento.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 2.563 follower