Magia delle Immagini (statue di cera).

Da tempi lontanissimi e remoti, l’ uomo per raggiungere i suoi obbiettivi si è servito di immagini che presentassero analogie con ciò su cui voleva agire o che voleva ottenere. Questi, manipolando le immagini poteva assicurarsi la caccia, l’ amore, la prosperità o sconfiggere i nemici. Si trattava della magia delle immagini. Nei secoli, quest’ arte magica si è sempre più raffinata e arricchita di elementi destinati ad aumentarne l’ efficacia. Nell’ antico Egitto si adoperavano immagini di cera, a Roma anche in argilla o stoffa. Nel corso del Medioevo era severamente proibito confezionare bambolotti  in cera, argilla, stoffa o tenerle in casa per tema che potessero essere oggetto di magia. Un personaggio noto per avvalersi di questa magia per riuscire nei suoi affari è stata Caterina De Medici, la Regina Nera.

immagine di cera

La magia delle immagini lavora in base al concetto di “simpatia”, cioè cose simili agiscono sui simili. Ad esempio, l’ immagine di una donna gravida aiuta nel concepimento e nella gestazione, una testa grondante sangue recisa da una spada assicura la vittoria sui propri nemici, immagini abbracciate o annodate sono propizie all’ amore, trafitte causano impedimenti, ecc. Queste statuette sono solitamente realizzate in cera, argilla, stoffa o paglia a cui si aggiunge un collegamento con l’ obbiettivo e/o il soggetto su cui si agisce. Ad esempio i capelli per le opere d’ amore, terra se si tratta di un luogo, monete o cereali per la prosperità, e così via. Nella preparazione si osserva che le circostanze astrologiche siano propizie e favorevoli alla riuscita del progetto.

Sul fronte dell’ immagine si solve iscrivere il nome del soggetto rappresentato, l’ effetto desiderato o eventuali simboli magici, mentre si incide sul retro se si tratta di malefici, bando e controfatture. Queste immagini vanno “battezzate” o consacrate in modo da costituire un legame diretto con il soggetto che vi è raffigurato. Le immagini e le statette vengono sovente sospese al corpo, alle porte, alle finestre, ad un camino o ad un albero per ricevere il soffio animatore del vento, sepolte nella terra, nascoste sotto i letti, sciolte in acqua bollente o fuoco, trafitte o accarezzate, e ciò a seconda del risultato che si vuole ottenere.

Statue di Cera.

Appartengono al mondo classico della Stregoneria e della Magia e sono a metà strada tra le dagides (bambolotti) e le candele. Le troveremo come rustiche decorazioni e strumenti dal fascino antico sugli altari e nelle case delle streghe e degli stregoni più tradizionalisti e che incorporano nelle loro pratiche la magia di campagna. La cera è un elemento che ha un uso antichissimo in magia. Un tempo si utilizzava cera vergine d’ api o la stearina ottenuta dal sego, oggi purtroppo la più comune è la paraffina. Si usa per imprimere talismani e amuleti in sostituzione del metallo, dagides, candele rituali e statue sacre; il tutto con il vantaggio di poter essere sciolto qualora occorresse occultare la propria professione. Nella cera si disciolgono sostanze caratterizzanti a seconda dell’ uso: erbe, polveri, sale, tinture, ecc. Alcuni stregoni artigiani raggiungono un alto livello estetico in queste magiche creazioni, facendo della loro magia una vera arte. Lavorare la cera non è semplice perché occorre prestare molta attenzione alle alterazioni della temperatura e alla velocità di indurimento. Alterazioni della temperatura possono causare differenze nella malleabilità del prodotto e un raffreddamento veloce può cristallizzarla male, causandone rotture e crepe. Se durante la lavorazione si fa passare uno stoppino nell’ asse centrale della lunghezza della statua si ottengono delle particolarissime candele magiche.E’ indubbio che le immagini realizzate personalmente o artigianalmente seguendo il rito e i tempi congrui siano davvero più potenti di quelle commerciali prodotte come cloni nelle industrie.

Annunci

~ di Jule su 1 luglio 2013.

10 Risposte to “Magia delle Immagini (statue di cera).”

  1. Ma per la bombola voodoo si deve fare per forza fare con le nostre mani o si può comprare? Siccome c’è un ragazzo che mi piace troppo ma lui non mi vuole. Se si compra dove si vendono?? Grazie in anticipo per la tua risposta!!!

    Mi piace

    • Mwglio farla. Pupi usaew anche la farina

      Mi piace

      • Ma nn e magia Nera del male?Il voodoo..la Bianca e Rosa sono per Il bene??grazie

        Mi piace

        • Ciao cassandra. Il voodoo è una religione afrocaraibica in cui si pratica anche magia.
          Questo post si riferisce alla magia delle immagini ovvero effigi, simulacri, statue, talismani, feticci, sacchetti di erbe ecc insomma tutte quelle operazioni in cui facciamo abitare in un supporto materiale da una forza spirituale e/o uno spirito.

          La Magia tecnicamente è una come l’energia. Essa trascende il bene e il male perché nell’unità non può esserci antagonismo.
          Rossa, bianca, nera, salomonica ecc sono solo delle applicazioni della Magia e questo quindi dipende da noi. Tecnicamente tutto è bene

          Mi piace

        • Come si FA a levarla?come principante?

          Mi piace

        • Ti rimando agli ultimi articoli postati 🙂

          Mi piace

  2. Ma anche tutto può essere male se applicato in modo improprio. Una medicina può curare ma può essere causa di malattie se presa in cui modo improprio; una poggia può essere fastidiosa e mandare in aria la nostra gita, ma significa vita per le piante.

    Insomma ho reso l idea

    Mi piace

    • Ancora oggi fanno fatture cn varie cose .ne so Qualcosa e sto lottando ancora Senza aiuto ora

      Mi piace

    • Ciao mi puoi aiutare seguendomi ha levare delle negativita su Di me e una persona Che ho a Cuore nn ho mai.praticato riti………?e ho.paura di sbagliare…..!!

      Mi piace

      • Ciao Cassandra, ti invito a leggere fra gli ultimi post del blog.
        Per quanto riguarda la paura è un grosso nemico perché l’energia è mossa dall’intenzione e se hai paura allora è li che la indirizzi e manifesti proprio ciò che temi.

        Mi piace

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...