Sfera della Strega, amuleto inglese vittoriano contro il malocchio e le energie negative.

witchball appese

Dal sapore decisamente Vittoriano, questo sfavillante amuleto era largamente diffuso nell’ Inghilterra del XVIII secolo. La palla, biglia o sfera della strega, veniva tradizionalmente appesa alle finestre per tenere lontano il malocchio, gli spiriti maligni e la sfortuna. Si diffusero anche in America nel XIX secolo.

Queste rustiche sfere di vetro decorative hanno un diametro variabile e sono realizzate solitamente in vetro azzurro o verde e spesso sono anche decorate con motivi fantasiosi, spirali e pallini, mentre altre sono trattate ad effetto specchio.

Taluni ricercatori fanno risalire l’ origine di questo amuleto già nei tempi medievali evolvendosi fino a raggiungere la raffinatezza decorativa proprio in epoca vittoriana.

Le prime sfere infatti erano ricavate dalle sfere di vetro che venivano intrecciate sulle reti da pesca come galleggianti. E’ proprio da qui che derivano le loro proprietà amuletiche. La sfera che galleggia sulle enormi distese marine rappresenta la luna e il sole e gli astri nonché l’ incorruttibilità in quanto non affonda e non si bagna ed aiuta ad attrarre i pesci verso la rete; mentre la rete che vi è avvolta se è servita a filtrare e catturare i pesci è anche adatta a filtrare e catturare il malocchio, gli spiriti maligni e le negatività.

L’ importanza del concetto della rete, infatti, si è mantenuto anche quando le sfere furono sostituite con sfere ornamentali lavorate finemente in vetro. In questi casi la “rete” era ottenuta attraverso filamenti di vetro all’ interno della sfera oppure nella decorazione (spirali, macchie di colore, scacchiere, ecc).

WITCHBALL ANTICA STREGONERIA

spirit_ball_yellow_black_smallUn tipo di “biglia della strega” era confezionato per fungere da “trappola acchiappa spiriti”. Si chiamano per l’ appunto sfere degli spiriti ed erano diffuse in epoca coloniale. La sfera presenta un apertura sporgente in cui lo spirito maligno sarebbe entrato, attratto dalla bellezza dell’ oggetto per poi restare impigliato nella trappola di filamenti di vetro interni o dalla “rete” di decorazioni. Un altro tipo, invece, è una sorta di sfera metallica, una sorta di specchio sferico, chiamato glazing ball.

Questi amuleti vanno appesi in luoghi strategici quali finestre (specie quelle rivolte ad est), giardini, porte, letto e scrivanie. Cosi facendo si catturano gli spiriti che tentano di “entrare” e si allontanano le negatività dall’ interno della casa. Ovviamente occorre prestare molta attenzione per evitare di rompere la palla perché, in quel caso, si libererebbero di nuovo tutte le energie negative, i malocchi e gli spiriti imprigionati. Per questo si consiglia di purificarle spesso con regolarità.

WIITCHBALL2 ANTICA STREGONERIA

Annunci

~ di Jule su 4 agosto 2013.

5 Risposte to “Sfera della Strega, amuleto inglese vittoriano contro il malocchio e le energie negative.”

  1. Nice post. I was checking continuously this blog and I am impressed!
    Extremely useful information specifically the last part 🙂 I care for such info
    much. I was looking for this certain information for a very long time.

    Thank you and best of luck.

    Mi piace

  2. favolosi e anche belli da vedere questi amuleti

    Mi piace

  3. Ma, hanno anche le “biglie” ciondolo in fotografia la stessa funzione? Ne ho un paio e non sapevo di questa particolarità. Non sono cave all’interno come le bottiglie, è per questo che chiedo.

    Mi piace

    • No, devono essere cave… Quelle “vere” sono le bolle di vetro che usavano come galleggiante per le reti. Parte del potere deriva proprio dal fatto che galleggiano e filtrano i pesci nella rete.

      Mi piace

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...