Il ceppo di Yule

logE’ antica tradizione bruciare un ceppo nella notte di Yule e nelle dodici notti seguenti. Solitamente si tratta di un ceppo di pino, abete, betulla, nocciolo o quercia. Dalla combustione si usa trarne presagi riguardo all’andamento delle questioni famigliari nei mesi successivi (vedi questo articolo sulla piromanzia). Quando la cerimonia veniva svolta in casa e non si aveva a disposizione un camino, si usava forare il ceppo sulla longitudine e in tre punti per sistemarvi tre candele dalla lunga durata. Il ceppo era decorato con tralci di edera, agrifoglio, alloro e vischio.

Annunci

~ di Jule su 20 dicembre 2013.

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...