Incantesimo per provocare la pioggia


Da sempre è imputato alle streghe e ai maghi il potere di agire sui fenomeni metereologici. Manipolando il tempo, le persone magiche, potevano e possono interferire sulla produttività dei campi e degli affari della vita quotidiana, causando fertilità ed abbondanza oppure impedimenti.

Anzitutto bisogna sapere che le condizioni meteo sono strettamente connesse con l’orbita lunare. Se osservate i transiti lunari regolarmente per qualche stagione o un anno, noterete che periodi di pioggia e di sole, ventosi, umidi e secchi si alternano ciclicamente di parimenti all’alternarsi dei segni zodiacali in cui è in transito la Luna. Ad esempio, i Pesci portano un calo delle temperature, umidità e spesso anche pioggia; mentre con l’ariete si ha un miglioramento del tempo. Oppure noterete che oltrepassato il segno della vergine, il calore del Leone si affievolisce per tramutarsi nell’umidità dello Scorpione.

 Anche le fasi lunari hanno un ruolo significativo: dalla luna crescente al plenilunio la luna diventa via via sempre più calda ed attrattiva, con la fase calante sino al novilunio si fa man mano sempre più fredda e proiettiva. Anche i pianeti hanno il loro influsso: ad esempio Marte e Giove scatenano i temporali, Venere i venti umidi, ecc

Per svolgere questo antico incantesimo vi serviranno:

  • Un piatto o una coppa
  • Un carboncino o un gessetto
  • Acqua
  • Un oggetto lunare come argento, cristallo, perle, ecc

pentacolo pioggia luna

Dopo aver pianificato le condizioni migliori per l’incantesimo (a seconda dell’effetto desiderato e delle probabilità di riuscita), tracciate con il gessetto o il carboncino il pentacolo magico riportato in questa pagina. Attorno scriverete la sua formula di attivazione:

“Tutte le fonti del Grande Abisso furono rotte (o aperte) e la pioggia si riversò sulla terra” (Genesi 7: 11,12)

Recitate il passo biblico a voce alta per tre volte e riempite il piatto, o la coppa con acqua. Immergetevi l’oggetto empatico. Esponete il contenitore al cielo. State certi che pioverà. Il giorno migliore per questo incantesimo è il lunedì (luna crescente per far crescere, calante per distruggere).

Per migliorare questo incantesimo.

Se desiderate una pioggia tempestosa, fate vorticare energicamente l’acqua come per creare un turbine di vento.

Se invece optate per un temporale, immergetevi delle scaglie di carboncino acceso, aglio e vino.

Se volete che la pioggia cada in un terreno preciso o su una persona in particolare, inserite nella coppa il nome della persona, un collegamento (unghia, capelli, oggetti, ecc) oppure la terra, sassi o erba prelevati dal terreno che volete “irrorare”.

Ancora, non amate usare i versi biblici o non siete cristiani? Perché non provate a sostituirlo con un altro verso simile? Magari potete servirvi di riferimenti ad altre mitologie o vicende del reale. Annotate l’efficacia o l’inefficacia del cambiamento, e se vi fa piacere, commentate per condividete la vostra esperienza e il vostro risultato.

~ di Jule su 27 giugno 2014.

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...