Uso di Bastoni magici e sciamanici.


bastonimagici

Se prestiamo attenzione sull’immagine popolare del mago, noteremo che spessissimo si accompagna con un bastone. Odino, Merlino, gli Sciamani, Mosè, ecc tutti sono stati ritratti con questo oggetto.
Per i sacerdoti romani, un bastone ricurvo chiamato lituus, era il principale strumento divinatorio e magico, indispensabile per l’interpretazione degli augurii. Fu a partire dal Medioevo che queste pratiche connesse a verghe e bastoni furono punite e proibite perché annoverate fra le stregonerie e il potere diabolico.
Streghe, maghi e sciamani usano il bastone per ricevere le correnti energetiche invisibili che sono presenti nella natura. La lunghezza, la forma e il tipo di legno sono molto variabili perché si tratta di uno strumento molto personale e occasionalmente decorato secondo il gusto del possessore o determinati linguaggi sacri. Oggi, nei bastoni viene inserito un filo metallico per captare e trasmettere meglio l’energia –perché i metalli sono conduttori di calore ed elettromagnetismo, ma non tutti seguono questa procedura. Alcuni neopagani che si rifanno alla religione germano-scandinava o a tecniche sciamaniche lapponiche-siberiane, invece, prediligono intagliarci una testa di cavallo all’estremità superiore oppure vi incidono delle rune. Alcuni, dopo aver lavorato con il bastone al naturale, vi aggiungono cristalli e altri oggetti-amuleto magici per caratterizzarne e potenziarne l’energia.
Tradizionalmente, il bastone deve essere ricavato da un albero selvatico, raccolto ritualmente e nei giusti tempi. Si preferiscono la quercia, il frassino, il sorbo, il nocciolo, l’ulivo, il corniolo, il pruno, il melo, il biancospino e la betulla. I tempi migliori per recidere il ramo sono il plenilunio, il mese di giugno ( giorno 24), il mercoledì, l’alba o la mezzanotte. Ottenuto il legno, va purificato, privato della corteccia, stagionato e poi lavorato. Quando il bastone è pronto, consacratelo. Seguono alcuni esempi sull’uso contemporaneo del bastone.

RICARICARSI DI ENERGIA.

Quando il cielo è sereno ed il sole è splendente, sedete in meditazione mantenendo il bastone in verticale. Con la pratica percepirete l’energia benefica percorrere il bastone e trasferirsi in voi mediante il contatto con la mano. Ad un certo punto sentirete questa energia solare confluire dalla punta. Potrete usare questa energia per ricaricarvi oppure potrete indirizzarla verso la guarigione di un altro essere o qualsiasi altro scopo.

PROTEZIONE MAGICA.

Un bastone magico può offrire anche una protezione non solo fisica, ma anche spirituale non solo decorandolo con simboli magici o appendendoci degli amuleti. Il bastone può essere usato per tracciare il cerchio o sigilli protettivi quando si sente il bisogno di protezione. Un altro metodo per usare il bastone come strumento protettivo è quello di sistemarlo davanti alla porta o accanto-sotto al letto per ostacolare l’entrata a spiriti ed energie negative –nonché persone maligne.

AIUTARE LE PIANTE A CRESCERE.

Se le piante faticano a crescere, volete risvegliare il terreno o se il luogo è contaminato da energie negative o troppo Yin, prendete il vostro bastone magico e conficcatelo con forza nel terreno. Mentre eseguite il gesto, visualizzatelo come un raggio di sole che piove giù come un fulmine e feconda la terra in un esplosione di energia vitale; vedete con l’occhio della mente, quest’energia passare nel terreno per mezzo del bastone e risalire al cielo attraverso le piante, vedetele avvolgersi attorno al bastone.

~ di Jule su 11 gennaio 2015.

4 Risposte to “Uso di Bastoni magici e sciamanici.”

  1. non ho più ricevuto le vostre e-mail come mai?spero di averle nuovamente … grazie …

    Mi piace

  2. Scusa, cosa intendi con “energie negative o troppo yin”? Anche troppo yang non vanno bene. -_-

    Mi piace

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...