Incenso per le fate.

image

Le Fate sono una classe di spiriti minori delle religioni pagane europee (entità detentrici del fato), sopravvissuta alla cristianizzazione e rimasta vivi nel folklore di vari paesi. Ad essa era rivolto un culto, con cerimonie e offerte rituali.
Alle Fate sono consacrate delle piante aromatiche, fiori e alberi. Alcune di queste trovano impiego sia per attrarre questi spiritelli sia per placarne i dispetti (è molto facile offenderli senza apparente motivo). Questo incenso può essere usato “senza problemi”.
Ad una base di timo, aggiungere rosmarino e petali di rosa bianca (la rosa deve essere rigorosamente senza spine). Pestare e ridurre in polvere, quindi impastare con le mani nude concentrandosi sul proposito. A questo punto è possibile aggiungere qualche goccia di miele per ottenere una pasta con cui formare le pastiglie. Lasciar essiccare completamente.

Quando desideri bruciare questo incenso alle fate ricorda sempre di farlo in un luogo aperto e possibilmente su una collinetta. Rilassati, accendi il carboncino, poni sopra la pastiglia di incenso delle fate e invocale.
Per maggiori informazioni sui riti con le fate clicca qui.

Annunci

~ di Jule su 10 aprile 2016.

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...