È importante scaricare le energie.


Mentre sistemavo la mia libreria di libri dell’occulto e della spiritualità osservavo che in tutti si parla molto di come “caricare” le energie personali e negli oggetti magici, ma raramente si incontrano paragrafi sul processo opposto e la sua importanza.


L’Universo è retto da ordine e armonia l’equilibrio si manifesta tramite due polarità complementari: il bianco e il nero, il caldo e il freddo, ecc … la disarmonia è l’effetto che consegue se andiamo contro o se non siamo in sintonia con questi cicli naturali. In magia e nelle pratiche spirituali è particolarmente importante gestire il bilanciamento fra le due polarità.

Chi si avvicina a queste discipline o alla magia incontra nei suoi studi, sempre e fin da subito, termini ed espressioni come: «caricare» «lavorare solo in fase lunare crescente» «accumulare energie» ecc … Questo non è equilibrio. Questo è un modo di pensare che viene da idee di bene e male assoluti, in cui il bene è associato alla luce e all’accrescimento, ed il male all’opposto: è sbagliato. Ci si può anche caricare di energie negative, anche quelle crescono o semplicemente si crea un fenomeno di sovraccarico finché cede o scoppia. Non ci hai mai pensato? Non è forse ciò che vediamo in cielo quando osserviamo la luna? Cresce, s’illumina fino all’eccesso e poi si “svuota”.

Prima di ogni pratica magica o spirituale è necessario “scaricare” le energie presenti nell’ambiente, sulla persona e negli oggetti perché ci sono vibrazioni obsolete o potrebbero esserci energie negative latenti: la purezza (purificazione) è importante. Anche dopo i rituali è opportuno procedere all’operazione di “scarico” delle energie.

Nel caricare gli oggetti o gli incantesimi non devi pensare che «piú è carico, meglio è» perché il sovraccarico porta fastidi, effetti spiacevoli o addirittura opposti nel momento in cui la goccia fa traboccare il vaso. Lo stesso vale per le terapie energetiche: non sovraccaricare il corpo energetico! 

Un metodo antico, efficace e semplice, sicuro e alla portata di tutti per scaricare le energie in eccesso è attraverso l’acqua corrente e il sale: porre gli oggetti o anche le persone sotto l’acqua salata o l’acqua corrente (dall’alto verso il basso) aiuta a scaricare e calmare il campo energetico. Ci sono anche ragioni scientifiche: sia l’acqua che il sale hanno proprietà magnetiche e ionizzanti capaci di riequilibrare i campi magnetici.

Jule


Vietata la copia dei testi senza citarne la fonte o previo consenso dell’autore.

🌐anticastregoneria.wordpress.com

~ di Jule su 29 settembre 2016.

2 Risposte to “È importante scaricare le energie.”

  1. antica stregoneria Ciao mi sta dando problemi il sito ad entrare con password, non mi fa lasciare i commenti.

    Mi piace

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...