Purifica la casa con questo rituale semplicissimo.


Ti occorrono soltanto fede, positività e:

• Una candela bianca mai usata
• Un bicchiere d’acqua minerale
• Sale marino.

Questo rito è adatto per rimuovere le negatività quotidiane, dopo situazioni di conflitto in casa o nei momenti di sconforto. Prima di incominciare, pulisci la stanza e lavati almeno le mani come gesto di purificazione personale. Se sai come fare, purifica o benedici ciascuno strumento.

Il Rito in Sette Passi.

1. RACCOGLIMENTO: rilassati, poniti in stato di serenità e raccoglimento.
2. LUCE: accendi la candela, invitando la Luce Divina affinché bruci le impurità, scacci le forze negative e irradi vitalità.
3. ACQUA LUSTRALE: sciogli un po’ di sale marino nel bicchiere d’acqua. Mentre fai questo immagina una luce bianca e fulgida che splende nell’acqua.
4. ASPERSIONE: percorri il perimetro della\e stanza\e in senso orario per tre volte spruzzando la soluzione salina. Accompagna il gesto con pensieri positivi, visualizzazioni che evocano purezza nella tua mente (es. nuvole che si diradano, un cielo sereno) e\o preghiere.
5. ILLUMINAZIONE: ripeti lo stesso procedimento del punto precedente, ma con la candela. Porta Luce e lascia che il Fuoco disperda l’impurità.
6. RACCOGLIMENTO: rilassati, medita e poniti in uno stato mentale positivo. Lascia che le emozioni negative ti abbandonino e che la Luce illumini il tuo spirito e la mente. È di aiuto un esercizio di centratura e radicamento o visualizzazioni di luce bianca.
7. CHIUSURA. Lascia che la candela bruci completamente, magari posizionandola al centro della stanza, sull’altare o qualsiasi altro luogo significativo. Lascia il bicchiere d’acqua lustrale nella stanza; l’indomani scaricarlo via –se troverai delle bolle significa che l’aria era ‘carica’ di energie disturbanti.

Buon rito,
Jule


⚠ È vietara la copia dei testi senza citarne la fonte (o link) o previo consenso dell’autore. Usa i pulsanti di condivisione: è più semplice e veloce.

anticastregoneria.wordpress.com

~ di Jule su 26 novembre 2016.

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...