Un incontro per caso.

Oggi voglio raccontarvi un aneddoto per dimostrare che nulla succede per caso.

L’altra sera mi sono trovato in macchina con una ragazza cubana e mi ha chiesto se mi desse fastidio la musica latina che aveva messo allo stereo. Risposi di no. Le dissi che di cuba conosco soltanto la Regla de Osha. Lei fu subito meravigliata che la conoscessi proprio perchè è la sua religione ed ella è figlia di un babalawo (sacerdote). Le dissi che il mio Orisha preferito è Oshun e lei mi rispose che proprio Oshun è la sua “Santo” protettrice. Insomma abbiamo parlato di Orisha tutto il tempo.

Il punto di questa storia è che nulla succede per caso. Io sono da sempre legato all’orisha Oshun e come succede spesso, entro in contatto con persone “figlie” di Oshun.
— Jule


È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link). Condividi: è più facile e veloce.

Annunci

~ di Jule Ju su 16 maggio 2018.

Lascia un Commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...